La nuova stagione dei corsi di formazione Avis: pronti a superare il pericolo Covid

Come di consueto, come ogni stagione, Avis nazionale si stra attrezzando per poter continuare il percorso iniziato già da molti anni sulla formazione dei giovani.

Su Buonsangue, con costanza, abbiamo sempre raccontato delle iniziative e dei corsi, come quello per dirigenti associativi che nonostante l’epidemia è comunque stato pensato e organizzato nel 2020, grazie all’impegno dell’associazione, della Fondazione Campus di Lucca, e il patrocinio del Dipartimento di Scienze giuridiche “Cesare Beccaria” dell’Università degli Studi di Milano.

L’idea, per i prossimi mesi, è di poter svolgere il corso in presenza, anche se non è stato ancora possibile fissare una data definitiva su cui aggiorneremo prontamente. Se tuttavia, farlo in presenza non sarà possibile, si opterà per la formazione a distanza.

Risulta evidente, specie su iniziative come queste che mirano ad assicurare una formazione adeguata e aggiornata in un mondo difficile come quello del terzo settore, l’importanza di non fermarsi e proseguire le proprie attività in ogni situazione. Attenzione alla solidarietà, creazione di armonia di squadra, sono valori impagabili nelle situazioni normali, e lo sono anche di più in casi di emergenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *