La situazione sangue nelle regioni italiane: qualche carenza e molte iniziative delle associazioni, per resistere al calo di donazioni estivo

images

Agosto volge lentamente al termine e finora non si sono registrate particolari situazioni di emergenza per ciò che riguarda le necessità di sangue. Certo, le carenze non sono mancate e non mancano, ma allo stesso tempo le associazioni di donatori hanno continuato, settimana dopo settimana, a offrire il loro supporto per contrastare l’endemico calo di donazioni estive.

Una carenza abbastanza grave si registra nelle ultime ore in Puglia, a Manduria, e riguarda l’intera provincia di Taranto. Per contenerla, sarà possibile donare per tutto il fine settimana al terzo piano dell’ospedale “Marianna Giannuzzi” di Manduria, dopo aver fatto una colazione che non comprenda, come da copione, latte e derivati.

In Toscana, dopo settimane convulse, la situazione non è esattamente in miglioramento: come si può vedere dall’ultima rilevazione proveniente dal sito del Meteo del Sangue, giovedì 23 agosto alle 13.53, (Fig.1), l’emergenza sangue persiste per il gruppo 0, sia positivo che negativo, mentre continuano le urgenze per i gruppi A- e B-, e le fragilità per i gruppi B- e AB-.

https web2 e toscana it crs meteo

Fig.1

L’emergenza tuttavia, a quanto pare non riguarda la provincia di Siena, come sottolinea il sito di Antenna Radio Esse, ma questo non significa che debba diminuire l’impegno per garantire le donazioni.

In Veneto, a Porto Tolle in provincia di Rovigo, fine agosto è il periodo prescelto per la classica Festa del donatore, evento che prevede una messa celebrativa e premiazioni per chi si è messo in luce nella stagione in corso. Una festa avisina ormai tradizionale che sarà occasione per cementare l’amalgama tra nuove e vecchie generazioni.

Proverbiale festa dei donatori anche per Fidas, con la 24Ore del donatore in scena, in questo 2018, alle Antiche Terme di Giunone di Caldiero (Verona). La 24Ore Fidas è un evento sportivo annuo giunto ormai alla undicesima edizione: questa volta, gli oltre 300 partecipanti/nuotatoti provenienti da tutta Italia si esibiranno in una piscina olimpionica e nuoteranno per 15 minuti ciascuno, dando vita a una staffetta lunga 24 ore finalizzata a promuovere e celebrare il fondamentale valore del dono.

E se il sito interamente dedicato alle esigenze dei donatori www.donatorih24.it mette in guardia, citando le parole del presidente Avis Gianpietro Briola, sulle fake news che ormai girano sul web anche sulla delicata questione delle richieste di sangue urgenti, sicuramente vere sono le notizie che riguardano i casi di West Nile, due in Lombardia con un anziano piuttosto grave e ben cinque in Piemonte, emersi grazie al test preventivo per donatori. Il Centro nazionale sangue monitora e offre tutte le informazioni del caso.

In Sardegna, fine agosto celebra il connubio tra sport e donazione di sangue, ed è addirittura la Dinamo Sassari Banco di Sardegna, compagine protagonista del campionato A1 di pallacanestro, a promuovere l’importanza del dono e il naturale connubio tra sport, dono e stili di vita sani e votati al benessere psicofisico.

In Friuli Venezia Giulia, il portale del dono di Udine tiene costantemente aggiornati i dati della raccolta sangue, e come possiamo vedere in figura 2 la situazione non è esattamente rosea: carenze gravi per i gruppi A+, B+ e B-, mentre è discreta la situazione del plasma e degli altri gruppi.

A F D S Associazione Friulana Donatori Sangue Udine

Fig.2

Infine, come sempre, ricordiamo che per individuare tra le tantissime donazioni del week-end in tutta Italia quella più vicina a noi, Facebook è lo strumento migliore. Grazie alla sua grande capacità informativa su larga scala, è infatti possibile consultare il social network per eccellenza non solo per polemizzare con le questioni in agenda setting, ma soprattutto per acquisire informazioni immediate sulle tantissime donazioni speciali in programma ogni giorno in tutto il Paese: basta digitare nel finder la stringa “donazione sangue” e cliccare nel menù sul comando “eventi” per ottenere la situazione completa con date e orari di tutte le donazioni programmate nei prossimi giorni, dal week-end pronto a iniziare oggi venerdì 24 agosto, proseguendo con le donazioni in programma nelle prossime settimane. Basta scorrere, e trovare facilmente quella più vicina a noi dalle Alpi alla Sicilia, come si può vedere in figura 3. Anche se ormai la maggior parte degli italiani è nella fase di rientro dalle ferie, c’è ancora qualche ritardatario per cui vige il solito comandamento: prima donare, poi partire.

donazione sangue Ricerca di Facebook

Fig.3

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *