Cronache dal contemporaeneo

cropped-pataphysique

Il contemporaneo è l’inattuale, dice Giorgio Agamben. Ovvero quello che non è direttamente dinanzi agli occhi, ma va cercato negli interstizi delle cose. Su https://giancarlolivianoblog.wordpress.com/  pillole di questa ricerca.